lunedì 17 ottobre 2011

Operazione nome in codice McGraw!!!

Sembrava così lontano...e invece, è arrivato anche questo 14 ottobre, data prevista per l'intervento al ginocchio di mio fratello McGraw, ed è anche passato!!!
La sera della vigilia abbiamo dormito tutti e quattro assieme sul letto...dato che adesso per un po' non potremo più fare le nanne tutti vicini vicini...eccoci, come ci ha trovato la mamma quando è tornata a casa da allenamento:


La mattina seguente McGraw è andato dal dottore con i nonni, ed è tornato a casa all'ora di pranzo. L'operazione è andata bene, per fortuna, eravamo tutti agitati, non vedevamo l'ora tornasse a casa! Siamo stati tutta la mattina con le zampe incrociate per Meco!!!
Siccome il tempo non passava mai sono andato con la mamma a comprare una cuccia nuova con cui accogliere McGraw al suo ritorno...eccola qui:



Ehmehm...Simbaaaaa, è per McGraw la cucciaaaaaaa! (Un giorno ve lo presenterò...è un altro membro della famiglia!!!)


Quando McGraw è tornato a casa l'abbiamo lasciato tranquillo, perché aveva voglia di riposare. Era molto stanco e spossato, povero fratellone, faceva fatica a stare in piedi. Lui ora deve affrontare tutta la convalescenza, e poiché non può fare le scale né saltare sopra divani o simili, è costretto a vivere giù in taverna...perciò ora mangiamo sempre giù, e mamma e nonna si sono trasferite giù a dormire. Non possiamo stare spesso assieme perché McGraw deve stare tranquillo e noi non dobbiamo stare lì a medicargli la ferita, però ogni tanto gli facciamo un po' di compagnia.

McGraw ha una ferita non da poco, 16 punti...e, scusate, ma fa un sacco ridere: ha la coscia tutta depilata! Hihihi! Guardate un po' qua:




Abbiamo dovuto fargli del ghiaccio perché il giorno dopo l'operazione aveva un ginocchio che sembrava il pallone con cui giochiamo in giardino...e ha avuto anche la febbre, buttata prontamente giù con della tachipirina.


Insomma, in questi giorni casa nostra si è trasformata un po' in una clinica veterinaria e tutti noi ci siamo trasformati in crocerossini... ma per Mcgraw questo ed altro! La strada per la guarigione sarà lunga e non sempre facile, ma siamo sicuri che tutti insieme ce la possiamo fare, e un giorno potremo tornare a correre all'impazzata, tutti assieme, sui campi.
Nel frattempo noi cerchiamo di fargli compagnia...
Ginger lo fa sempre ridere con le sue battute sulla sua zampa mancante...


...e tutti noi cerchiamo di tirargli sul morale e non lo facciamo sentire solo...


FORZAAAAAAA MCGRAWWWWW! TI VOGLIAMO BEEEEENEEEEE! <3

5 commenti:

  1. coraggio mcgraw ! con tutta questa gente intorno ,umani e non, guarirai felicemente ! certo 16 punti non sono uno scherzo,ma io e raja ti facciamo i nostri migliori auguri di buona convalescenza!

    RispondiElimina
  2. McGraw ti ringrazia tantissimo...con tanta pazienza...passerà anche questa!!!Una slinguazzata a Raja :P

    RispondiElimina
  3. Ciao bello!! Riprenditi presto.. Jacko il mio puzzone convive sempre con la paura di morire da un momento all'altro se mangia solo un pezzettino di pane quindi dai!! I punti si levano caro!! Poi con quella famiglia attorno!! Ti tirano su loro il morale!!=)

    Bacione e carezza
    Giulia&Co - Ritagli d'Emozioni
    www.ritaglidemozioni.blogspot.com
    www.blogger10piu.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Che belli... dopo una prima risata sulla coscia depilata (sei stato un po' cattivello) mi ha fatto una tenerezza infinita!!!
    Giada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...in fondo in fondo, sono un sentimentalone!!! E poi...cosa non si fa per i fratelli maggiori! Bau bau!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...